Tappa N.1 : da Mantova a San Benedetto Po (26.4 KM)

L’inizio della Via Matildica parte da Mantova, città Patrimonio dell’Umanità, per inoltrarsi nei paesaggi disegnati dal Po nella pianura padana. Si arriva infine a San Benedetto e alla splendida abbazia di Polirone.

  • Partenza da: Mantova
  • Arrivo a: San Benedetto Po
  • Distanza: 26.4 chilometri
  • Tempo di Percorrenza: 6 h e 30 min

Descrizione tappa

La prima tappa della Via Matildica inizia da Mantova, città Patrimonio Mondiale dell’Unesco, dove si imbocca la ciclabile del fiume Mincio in direzione di San Benedetto Po.

Si tratta di un percorso tutto pianeggiante senza difficoltà altimetriche.

Poco dopo la fortezza napoleonica di Pietole, in località Pietole Vecchia, il tragitto abbandona il fiume Mincio per dirigersi a sud-est verso il Po, costeggiando le località di San Biagio e Bagnolo San Vito.

Da qui si prosegue attraverso le campagne, ormai a ridosso del Grande Fiume, che si attraversa sul passaggio pedonale del ponte sulla provinciale 413.

Si prosegue costeggiando il Po fino alla località Gorgo, per poi andare in direzione dell’arrivo di tappa a San Benedetto Po, sede del complesso abbaziale di Polirone, dove furono originariamente accolte le spoglie di Matilde di Canossa.

Informazioni utili

Punti di ristoro (acqua e cibo): si attraversa un territorio abbondantemente antropizzato dove è facile trovare negozi e esercizi pubblici in cui acquistare generi di conforto. Oltre alla partenza, nella città di Mantova, è possibile trovare negozi di alimentari o bar a Pietole, San Biagio, Bagnolo San Vito, San Benedetto Po.

Accesso ai mezzi pubblici:  facile accesso ai mezzi pubblici lungo tutto il tragitto. Sono diverse le fermate deli bus del trasporto pubblico (da e per Mantova) nelle località di Pietole, San Biagio, Bagnolo San Vito e San Benedetto Po e lungo le strade provinciali che collegano queste località. San Benedetto Po è raggiunta anche dalla linea ferroviaria Suzzara-Ferrara.

Farmacie: sono presenti nelle località di Pietole, San Biagio, Bagnolo San Vito e San Benedetto Po.

Dove alloggiare

A Mantova, tappa di partenza, l’offerta ricettiva è ampia e può soddisfare tutte le diverse esigenze e i budget a disposizione, sia per singoli viaggiatori, che per coppie, piccoli gruppi o gruppi numerosi.

Potete consultare i portali di prenotazione per cercare disponibilità per il periodo che avete scelto, anche direttamente su Booking.

A San Benedetto Po,  tappa di arrivo, l’offerta è ovviamente minore ma presenta alcune strutture di assoluta qualità:

  • A CASA DELL’ANTIQUARIO, Via Battisti 10, San Benedetto Po 0376-614680 o 347-4985547 – www.bebacasadellantiquario.it
  • CORTE BERTOIA, Strada Bertoia 4, San Benedetto Po 0376-612012 – www.cortebertoia.it
  • LETIZIA, Via Ferri 106, San Benedetto Po, tel. 3484224660 
  • IL TEMPO DEI SOGNI Via Bardelle 104/D, San Benedetto Po – tel. 0376615557 o 3381117994
  • POLIRONE, Via Ferri 115, San Benedetto Po, tel. 348-9228396 – 0376-622165 – www.polirone.eu
Lungo la tappa è possibile trovare alberghi e b&b anche a Bagnolo San Vito, San Biagio e Pietole.

Cosa visitare