Il percorso inizia dalla città monumentale di Mantova, Patrimonio Mondiale Unesco dell’Umanità, imboccando la ciclabile del fiume Mincio che la collega a San Benedetto Po nel cui importante complesso abbaziale di Polirone, furono originariamente accolte le spoglie di Matilde. La tappa si inoltra in un paesaggio variegato tra salicete ripariali e vasti coltivi orientati sul reticolo della centuriazione romana, avvicinando la fortezza napoleonica di Pietole e la riserva naturale della Vallazza. Da Pietole vecchia, seguendo la pista ciclabile Fossetta, si raggiunge il vicino parco archeologico del Forcello, realizzato nel sito di un importante villaggio etrusco del VI-IV secolo a.C.