Aggiornamenti percorso

Aggiornamento 14 luglio: nella tappa Gazzano-San Pellegrino in Alpe, dopo Gazzano in corrispondenza della fontana della Madonnina della Pila è necessario salire sulla destra il sentiero accennato che porta alla soprastante strada provinciale e così bypassare la frana presente sul sentiero all’altezza della galleria della torre dell’Amorotto.

Aggiornamenti del 3 luglio ore 9.00: visto il percorso interrotto da Carpineti al Castello abbiamo inserito nella pagina della tappa n.6 una prima variante per proseguire il cammino in sicurezza ma con un allungamento della percorrenza, in attesa di una verifica puntuale per un tracciato diretto più corto o della riapertura almeno pedonale della provinciale 76 per il castello.

Variante tappa n.6

Aggiornamenti del 2 luglio 2024 ore 21: il sentiero che dal centro di Carpineti sale al Castello è interrotto in due punti da frane e non è utilizzabile. Anche la provinciale 76 che sale al Castello è chiusa per frana. A breve indicheremo le alternative per sorpassare questi ostacoli e proseguire il cammino in direzione Toano.

 Aggiornamenti del 2 luglio 2024: a seguito degli eventi del 24 e 25 giugno e alla luce del dissesto idrogeologico abbiamo aggiornato i percorsi della Via Matildica nelle tappe n. 4 e n.5 fino a Casina. Seguiranno, dopo alcune verifiche, gli aggiornamenti sul tratto Casina-Toano.

Aggiornamento del 29 giugno 2024:

a seguito della forte ondata di maltempo del 24 e 25 giugno 2024, che ha colpito pesantemente la collina e l’Appennino Reggiano con alluvioni, smottamenti e frane, alcune notizie sullo stato del tracciato (man mano che arrivano) nelle seguenti tappe:

  • N.4 (+bis) Reggio – Canossa
  • N.5 (+bis) Canossa – Carpineti
  • N.6 Carpineti – Toano
  • N.7 Toano – San Pellegrino

Tappa n. 4: i comuni di Quattro Castella e Vezzano hanno emesso ordinanze di chiusura al transito della ciclopedonale del Crostolo. L’ordinanza  è ancora in vigore. I danni più evidenti ed importanti sono al confine tra il comune di Quattro Castella e Vezzano e a Vezzano in corrispondenza dell’ex parco Pineta

Tappa n. 5: 

All’inizio della tappa n. 5,  dopo l’abitato di Cavandola,  è segnalata frana sul percorso che impedisce il transito.

Nel comune di Carpineti la strada provinciale che porta al Castello delle Carpinete è chiusa al transito. Problemi anche in località Riana e San Donnino prima di arrivare al centro di Carpineti.

Seguiranno aggiornamenti.

Per segnalare problemi sul tracciato è possibile scrivere a cammino@viamatildica.it